Rage Terrain Art

Reply

Zombicide

« Older   Newer »
view post Posted on 12/10/2012, 16:52 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


pic1196191_md



Vorrei tralasciare un po' il discorso artwork e materiali (comunque fantastici entrambi) per parlare soltanto del gioco, evitando quindi l'effetto "specchietto per allodole" per concentrarmi su quella che per me è la sostanza.
Perché sì, va bene i pupazzetti, ma per me è come per i videogiochi dalla grafica fighissima: dopo la terza partita neanche ci faccio più caso.

Inoltre necessariamente dovrei poi parlare del prezzo, e non mi va.

Innanzitutto e ovviamente, Zombicide è un gioco da tavolo incentrato sugli scontri tra un gruppo di Sopravvissuti e gli Zombie che hanno impestato il mondo.
Come ambientazione non c'è altro e va bene così: visto che c'è da rivestire i panni di un uomo qualunque (o quasi), informazioni di background sull'outbreak più classico del mondo sono solo un ostacolo tra me e il lanciare dadi come se non ci fosse un domani.

Seconda cosa: è un gioco puramente cooperativo. Non c'è un Giocatore Zombie, ma ci si ritrova tutti contro lo Scenario per cercare di completare gli obiettivi senza che ci si rimetta la buccia tutti quanti.

pic1303633



Ogni Sopravvissuto ha le stesse statistiche degli altri, ma ciò che lo contraddistingue è chiaramente l'aspetto (che ne riassume la storia con un'immagine) e le regole speciali.
Ognuno quindi esegue di base tre Azioni (tra Attaccare, Muovere, Aprire Porte, Cercare, ecc.) e alla seconda ferita diventa mangime per nonmorti. Ma Wanda la Cameriera pattina che è una meraviglia e ho bisogno di Josh se voglio attraversare rapidamente zone infestate da Zombie senza venire morso.

Tutto il resto durante il gioco è casuale: equipaggiamento iniziale (non tutto, almeno, ma in genere si va dalla Padella alla Pistola), quantità e tipo di Zombie incontrati (saranno sempre un'infinità), oggetti trovati, risultati delle azioni, eccetera.

A fronte quindi di uno scenario fisso (per quanto a scelta tra undici), l'andamento della partita tende a essere sempre diverso e francamente trovo divertente attribuire casualmente anche i personaggi (in tutto sei).

pic1201857_md



Le mappe sono chiare e identificano facilmente le zone per rendere più semplici linee di vista, movimenti e attacchi.

La gestione dei combattimenti è semplicissima: si lanciano un certo numero di dadi in base all'arma e ogni punteggio da un certo valore in su (sempre dipendente dall'arma impiegata) è uno zombi ucciso, posto che l'arma sia sufficientemente dannosa (con un'Ascia da Pompiere si può uccidere uno Zombie Grassone, ma non si può fare con una Padella).

Anche la gestione delle Ferite è facile e rapida: gli Zombie hanno solo un'Azione per turno (di solito), se quell'Azione avviene nella stessa Zona di un Sopravvissuto, questo perde un oggetto che ha in mano e si becca una carta Ferito da mettersi nell'Inventario (è al contempo un reminder E un "oggetto" da gestire).
La seconda carta Ferito comporta la morte del Sopravvissuto.

Gli Zombi sono di quattro tipi: i Walkers (quelli classici alla Romero), i Runners (tipo 28 Giorni Dopo), i Fatties (Grassoni, tipo Grassoni) e gli Abomini (che vengono uccisi solo da una Molotov, che io sappia).

Ogni tot Zombie uccisi, un Sopravvissuto fa scattare un nuovo Livello d'Allerta (ce ne sono quattro: Blu, Giallo, Arancione e Rosso), guadagna una nuova abilità speciale, ma soprattutto complica maggiormente il gioco, visto che inizieranno ad apparire Zombie più cattivi o in quantità più elevate. O tutte e due le cose.

pic1262849



Le armi sono tante e fichissime da usare (magari anche in modalità Pistolero alla John Woo) e può capitare di salire tutti in macchina per fare in giro su una Pimp Mobile piallando Zombie sul tragitto.
Attenzione però, perché più rumore si fa, più si attirano gli Zombie nella propria direzione (il che va bene se si vuole distrarli o trascinarli in un'imboscata).

Non è però solo un gioco d'azione e un dice fest, visto che in genere se non si compie un minimo di pianificazione e non si opera una collaborazione attiva si perde con una facilità estrema.

La rigiocabilità è garantita dagli 11 Scenari (più altri 9 ufficiali già in rete) e 6 Sopravvissuti (+7 che si possono acquistare separatamente o semplicemente stampare da internet da usare con una miniatura proxata).

Non è esattamente ripetitivo, però francamente avrei preferito che oltre alle sole carte che Spawnano gli Zombie ci fosse pure qualche evento che caratterizzasse un po' il gioco (alla Zombies!!!, per dire). Ci sono tre o quattro carte "speciali" ma niente di particolarmente figo tipo un blackout generale, il crollo di un palazzo o il verificarsi di una di quelle situazioni assurde e cinematografiche che capitano in Dead of Night.

pic1265241_md



Sicuramente nella sua estrema semplicità lo trovo divertentissimo ed esaltante (soprattutto con una adeguata compagnia caciarona cui piace l'aspetto comedy e parodistico delle invasioni zombesche) per quanto crudele coi giocatori.

Se qualche futura espansione (già si parla di un'ambientazione stile Mall of Horror, per continuare nella scia dei cliché del genere) fosse in grado di mantenerlo semplice allo stesso modo, ma aggiungendo una certa variabilità di eventi o di situazioni alla Dead of Night, per me si può avvicinare tranquillamente alla perfezione del gioco zombesco (per ora è "solo" uno dei migliori che ho provato).

Banner
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 17:37 Quote
Avatar

Maestro d'arte giovane

Group:
Member
Posts:
4,473
Location:
Trinacria

Status:


Da come l'hai presentato invoglia l'acquisto.

Una cosa non mi è chiara: il livello di allerta scatta per tutti? Nel senso che in un determinato momento tutti possono acquisire una caratteristica in più?

For the Emperor!!
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 17:48 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


CITAZIONE
il livello di allerta scatta per tutti? Nel senso che in un determinato momento tutti possono acquisire una caratteristica in più?

No: il passaggio di "Livello" avviene solo per quel personaggio. In compenso la pericolosità dello scenario coinvolge tutti.

Ciò determina la necessità di un certo studio della situazione e impedisce l'affermarsi di personaggi tank che in ogni caso non riuscirebbero neanche nella migliore delle ipotesi a fare tutto da soli. Certo, poi ognuno ha i suoi vantaggi e "orientamenti".
In sostanza, l'ideale per sopravvivere è cercare di far progredire i personaggi alla pari.

Purtroppo questo non è sempre possibile: in certe situazioni non si può fare a meno di tirare fuori la coppia di UZI eliminando vangate di Zombie ma allo stesso tempo facendo salire pericolosamente l'Allerta. E soprattutto facendo accumulare tremendamente i segnalini Rumore.

Banner
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 18:00 Quote
Avatar

... is my attitude!

Group:
Admin Aree
Posts:
1,610
Location:
Laggiù ... in fondo a sinistra ...

Status:


Su la Tana molti sono dubbiosi.
Purtroppo sono arrivato tardi al Kickstarter, quindi dovrò comprarlo al negozio.

--------------------------------------------
minibannerpartecipanti
userbarspeedpaintingspr

DeviantArt page
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 18:09 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


Mi pare di aver capito che è dubbioso chi non l'ha provato.
Ma chi l'ha fatto mi è sembrato sia abbastanza entusiasta.

Anche a me personalmente determinate scelte di regolamento hanno lasciato più di qualche dubbio alla lettura (priorità dei bersagli a distanza, ricerca "infinita", ecc.), ma nella pratica del gioco si sono rivelate parecchio funzionali allo stesso.

Banner
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 19:17 Quote
Avatar

Apprendista Maestro d'arte

Group:
Divisio Pictor
Posts:
2,066
Location:
Celephais

Status:


Ok intanto posto invece un pò di succose foto del materiale (scala 28/30mm)

Miniature
minis
Survivors

 
PM Email  Top
view post Posted on 12/10/2012, 22:07 Quote
Avatar

Maestro d'arte esperto

Group:
Mod+
Posts:
5,966
Location:
Ásgarðr

Status:


Questo è un gioco che seguo da tempo. ho letto con molto interesse il tuo post iniziale perchè dici un sacco di cose davvero interessanti e che, per quanto mi riguarda, mi invogliano ancora di più all'acquisto.
Leggendo anche su altri siti i giustizi sono per la maggior parte positivi quindi sembra davvero uno dei migliori giochi zombeschi in circolazione.
E pensare che io, come ho detto sul forum di SQ, mi sono appresa preso la seconda edizione di "zombies!!!" :P

ps: qui c'è un'immagine con tutto il contenuto della scatola : http://mjlanglois.files.wordpress.com/2012...zombicide-1.jpg




 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:12 Quote

Curioso

Group:
Member
Posts:
3

Status:


Ciao a tutti. Volevo un'informazione riguardo l'acquisto di zombicide. Io trovo solo la spedizione dall'america e le spese di spedizione un botto. Ci sono rivenditori che spediscono anche dall'europa? Voi dove l'avete comprato? Grazie.

ah ho dimenticato la parola costano riguardo alle spese di spedizione.
 
PM Email  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:26 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


Purtroppo la copia che ho giocato non è stata acquistata da me, per cui non sa dirti alcuna indicazione sulle spese di spedizione (so però che "un botto" è effettivamente l'espressione giusta :) ).

Per ora non pare ci siano canali alternativi (nel senso di economici) per comprarlo (o perlomeno io non ne ho trovati), alcune voci in giro per i forum e il fatto che esista una versione in italiano del sito del gioco fanno però pensare che questo problema verrà ovviato, anche se nessuno pare sappia dire quando.

Già che ci sono volevo segnalare che è online una nuova versione del regolamento sulla base del feedback dei giocatori: http://guillotinegames.com/it/blog-regole-...te-di-zombicide
Non ho ancora avuto modo di provarla né leggerla, per cui non so quanto le modifiche proposte influiscano sul gioco effettivamente.

Banner
 
PM Email  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:32 Quote

Curioso

Group:
Member
Posts:
3

Status:


Grazie mille per la risposta! Proverò ad informarmi meglio, per ora l'unica cosa che ho di zombicide è il regolamento in italiano quindi rosico alla grande!!
 
PM Email  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:38 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


Figurati :)

Anzi, casomai ti capitasse di avere qualche news condividila qua, se ne hai voglia.
Il discorso mi interessa, ma al momento non ho moltissimo tempo per seguire i vari sviluppi e aggiornamenti.

Banner
 
PM Email  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:44 Quote

Curioso

Group:
Member
Posts:
3

Status:


Ovviamente molto volentieri. Appena so qualcosa la metto qui.
 
PM Email  Top
view post Posted on 19/1/2013, 15:55 Quote
Avatar

Nullafacente cronico
   (ma con un sacco    
      d'esperienza)       

Group:
Divisio Digitalis
Posts:
1,736
Location:
Bologna

Status:


playlist youtubbosa riguardo al gioco

http://www.youtube.com/playlist?list=PLHvf...LLvczsIHSMQNZ4S

"Parduz. Se non esistesse, ti farebbe notare che hai dimenticato di inventarlo."

Mylinks_tunepak
 
PM Email  Top
view post Posted on 25/6/2013, 19:03 Quote
Avatar

Gratificante alla Vista

Group:
DQ Project
Posts:
6,735

Status:


Novità per l'edizione italiana, annunciata per Ottobre: http://site.asterionpress.com/news.php?id=167
 
PM Email  Top
view post Posted on 25/6/2013, 20:54 Quote
Avatar

De(mente) Creativo

Group:
Administrator
Posts:
5,064
Location:
Roma

Status:


mr-burns-excellent-o

Regole per ruolare un barbaro:

1) Se si muove colpiscilo.
2) Se non si muove scuotilo e poi colpiscilo.
3) Se nessuna delle precedenti funziona sei davanti ad una colonna quindi giraci attorno e riparti dal punto 1.

logopaolo2

7435178176_f943f67bfd
 
PM Email  Top
132 replies since 12/10/2012, 16:52
 
Reply